CHI SONO

Filippo Poletti

Giornalista professionista, saggista, musicologo e influencer su LinkedIn, ero e sono convinto che al centro del lavoro ci sia la persona. Per questa ragione dal 2017 curo su LinkedIn la Rassegna quotidiana del cambiamento, postando contenuti che raccontino storie di professionisti a cui guardare con interesse.

Vivo a Milano, dove mi occupo di comunicazione d’impresa interna ed esterna. Sono sposato, ho due figlie e un motto: «Nell’economia della conoscenza la condivisione è importante quanto il possesso».

In distribuzione dal 9 maggio 2020, in formato eBook, e dal 28 maggio 2020 nelle librerie, il libro Tempo di IoP, Intranet of People dedicato alla centralità degli uomini e delle donne all’interno delle aziende.

IL LIBRO

Tempo di IoP

Edito da Dario Flaccovio, Tempo di IoP è un libro pensato per tutti i professionisti della risorse umane e della comunicazione: in 300 pagine e 100 paragrafi tante idee e strumenti per gestirla al meglio.

Acquistalo subito

Dicono di Tempo di IoP

https://www.newnormallive.it

Marcello Migliore

Internal communication

Tempo di IoP di Filippo Poletti è un libro illuminante che spiega come la comunicazione interna sia un importante fattore strategico da sviluppare nelle aziende per farle ripartire al meglio. Ringrazio Filippo e tutti coloro che hanno contribuito a realizzare questo libro: siete di grande ispirazione per il mio lavoro.

Enrico Sbandi

Consulente di comunicazione

Tempo di IoP è il nuovo libro di Filippo Poletti: sta per "intranet of people". E che, oltre che delle "persone", suona molto bene pure come "intranet del Paese", per un'Italia che ha bisogno di un Sud e di un Nord sempre più uniti e sinergici fra loro. Ne scrivo sul Corriere del Mezzogiorno.

Valentina Uboldi

Head internal communications Eni

Bravo Filippo Poletti, un ottimo libro che tutti coloro che lavorano nel nostro mondo dovrebbero leggere! Grazie per avermi dato l’opportunità di raccontare nel tuo libro la mia idea di comunicazione interna e come la porto avanti in Eni. Dobbiamo essere professionisti credibili e autorevoli: dobbiamo essere degli strategist, parte del processo decisionale aziendale.

Primo piano

Archivio

Lavoro

|

23 Settembre 2021

LinkedIn

18 anni per Liferay, case history su LinkedIn

Le aziende e i servizi digitali nascono dai sogni delle persone. È il caso di Liferay che si appresta a compiere 18 anni: negli Stati Uniti alcuni esperti di informatica immaginarono un mondo aperto a tutti con al centro le persone. Ed è di lavoro in rete e grazie alla rete che Matteo Mangiacavalli, account manager per il mercato italiano, e Valentina F., HR manager, riflettono a New Normal Live, il talk dedicato al mondo del lavoro. Appuntamento con Liferay. #NEWNORMALLIVE

APPROFONDISCI SU LINKEDIN

SCOPRI DI PIÙ SUL MONDO DEL LAVORO: NAVIGA SU RASSEGNALAVORO, LA VOCE DI CHI LAVORA

Lavoro

|

14 Settembre 2021

Corriere della Sera

Smart working, il più amato dagli americani (come da sondaggio)

Se il lavoro può essere fatto a distanza, perché tornare a farlo in presenza? Pur di non riprendere la vita d’ufficio, il 15% dei lavoratori accetterebbe una riduzione del 25% della busta paga, il 46% rinuncerebbe a un quarto dei giorni liberi. Lo dice la ricerca condotta da Pollfish, ripresa dal Corriere. I tempi sono cambiati: le imprese europee prevedono che fino al 2024 un terzo dei dipendenti continuerà a lavorare da casa. #RASSEGNALAVOROIT

APPROFONDISCI SUL CORRIERE

SCOPRI DI PIÙ SUL MONDO DEL LAVORO: NAVIGA SU RASSEGNALAVORO, LA VOCE DI CHI LAVORA

Benessere , Lavoro

|

3 Settembre 2021

Repubblica

Generali, stop alle call dopo le 18 per equilibrio vita-lavoro

E se stabilissimo, una volta per tutte, che non si fanno riunioni in video dopo le 18 e che tra una e l’altra bisogna fare una pausa di 10 minuti? Sono le regole per il post emergenza scritte da Generali Italia nell’accordo tra azienda e lavoratori, illustrate da Repubblica. Presenti anche 2 o 3 giorni (a seconda delle mansioni) di lavoro agile alla settimana, l’assenza di qualsiasi obbligo a dare feedback alle comunicazioni aziendali (telefonate ed email) fuori dall’orario di lavoro e, infine, giornate in più di congedo parentale e di assenza per malattie dei figli. Guardiamo in avanti, alla prossima normalità. #RASSEGNALAVOROIT

APPROFONDISCI SU REPUBBLICA

SCOPRI DI PIÙ SUL MONDO DEL LAVORO: NAVIGA SU RASSEGNALAVORO, LA VOCE DI CHI LAVORA

Comunicazione interna

Archivio

Comunicazione

|

10 Maggio 2020

Filippo Poletti: Tempo di IoP: Intranet of People
Filippo Poletti: Tempo di IoP: Intranet of People

Tempo di IoP, tempo di intranet of people

Per ripartire ai tempi del coronavirus occorre mettere al centro le persone attraverso la comunicazione interna aziendale. È “tempo di IoP”, di comunicazione che parli alle persone e delle persone. È questa la chiave di lettura proposta nel libro Tempo di Iop: Intranet of people: scritto dal giornalista professionista e comunicatore Filippo Poletti, ex consigliere […]

Leggi di più

Team building

|

5 Maggio 2020

Comunicazione interna rassegnalavoro
Comunicazione interna rassegnalavoro

Corona, comunicazione contro la paura

Da venerdì 21 febbraio, data della notizia del primo paziente di coronavirus ricoverato all’ospedale di Codogno nel Lodigiano, c’è ancora più bisogno di comunicazione all’interno delle nostre aziende e delle nostre istituzioni. La nostra vita lavorativa è cambiata. Pensiamo alle raccomandazioni circa la prevenzione del Covid-19, presentate il 5 marzo dal professor Silvio Brusaferro alla […]

Leggi di più

Team building

|

7 Aprile 2020

empatia
empatia

365 giorni, più empatia più business

Chi si occupa di comunicazione esterna sa bene che mettere al centro le persone è una leva vincente. Un esempio è quello della campagna pubblicitaria promossa da Tim, che ha visto il coinvolgimento, in qualità di testimonial, di Francesco Musumeci, direttore del dipartimento cardiovascolare dell’azienda ospedaliera San Camillo Forlanini di Roma. VINCE CHI METTE AL […]

Leggi di più